3230 visitatori in 24 ore
 315 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



La sua poesia preferita:
Cento lustri e sette spicchi d’anno fa
So che vivresti con me
cento lustri
e sette spicchi d’anno fa
a cogliere agrumi d’alabastro.

Sceglierei il più bel...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Legati da miele di roccia e d’oceano
Radici e aggrappati,
come il capricorno
su vertici di roccia.

Radici e resina di mani
che si attaccano, abbracciano,...  leggi...

Una sillaba e tre rintocchi di matita
Ho dato al tuo nome
di luce e magnolia,
una sillaba e tre rintocchi di matita.
Da allora parlo del tuo sorriso
di...  leggi...

Dove abitano le stelle
Come se provassi
ad ingrandire il mare
a riscaldare il sole.

Così ti cerco,
densa di cristalli,
ogni volta,
ogni attimo che respiro
ogni volta sempre...

E così, cercandoti, è il tuo sole
che riscalda il sole
e che drappeggia dei tuoi occhi...  leggi...

Rammendarono di seta i miei occhi
Il giorno che mio padre pianse
era un bel vestito
di lino nuovo
dentro un sole listato a basalto.

Piccoli esagoni blu,...  leggi...

Pensieri di matita
Scrutavo visi d’accattoni
scrivendo ancora della vita
di storie in ombra e di prigioni
per un pensiero di...  leggi...

Jim27
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Cento lustri e sette spicchi d’anno fa (01/11/2019)

La prima poesia pubblicata:
 
Morte e bellezza (09/12/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Speciale come ogni giorno che siamo (27/09/2020)

Jim27 vi consiglia:
 Fiocchi di bacio sulle labbra (20/05/2019)
 Indelebili segni di grafite (25/04/2019)
 Ucronie (28/08/2015)
 Oltre ogni confine (siamo) (20/04/2019)
 Indice di te (09/02/2020)

La poesia più letta:
 
Morte e bellezza (09/12/2014, 3182 letture)

Jim27 ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Autore del giorno
 il giorno 16/09/2020
 il giorno 01/09/2020
 il giorno 17/08/2020
 il giorno 03/08/2020
 il giorno 22/06/2020
 il giorno 09/06/2020
 il giorno 26/05/2020
 il giorno 12/05/2020
 il giorno 27/04/2020
 il giorno 13/04/2020
 il giorno 28/03/2020
 il giorno 16/12/2019
 il giorno 16/12/2019
 il giorno 13/11/2019
 il giorno 12/11/2019
 il giorno 11/11/2019
 il giorno 10/11/2019
 il giorno 10/11/2019

Seguici su:



Cerca la poesia:



Jim27 in rete:
Invia un messaggio privato a Jim27.


Jim27 pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Canti Orfici

I "Canti Orfici" (1914) di Dino Campana sono stati al centro di uno dei casi più controversi della storia (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Spegnere i ricordi, evitare di scrivere per non rileggere: questo è il mio oppio, il mio sonno di gatto. Ma non basta, non può bastare. Allora non c'è che una, una sola, soluzione ed io, dolcemente, mi dimentico di vivere.»
Inserita il 17/04/2015  

Jim27

Spegnere l'ultima poesia

Riflessioni
Spegnerò l'ultima poesia
dentro l'età di una nuvola.

E poi via, a soffocare la notte
con un sole di calce e argilla,
oscurare il giorno
con il mantello della luna,

tacere le linee sghembe
dei miei pastelli colorati
e dormire nell'oppio
di un sonno di gatto.

Non può bastare.

I fulmini pulseranno,
graffiando il vinile del cielo
affinché io possa sentire la tua voce
baciare ancora la mia anima.

Questo potrà bastare:

dimenticarsi di vivere
è più facile
che ricordare di morire.


Club Scrivere Jim27 09/01/2015 15:35| 1| 826


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Cristiano De Marchi - Anna62
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Spegnersi non è come cancellare una poesia.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Spegnere è solo un'azione momentanea, si sa che un domani la luce si deve accendere di nuovo... tutto è momentaneo. Assolutamente illuminante l'ultima strofa che chiude inevitabilmente una profonda riflessione sul nostro "domani". Trovo la composizione molto scorrevole e di grande significato. Dimenticare è più facile che ricordare... per questo pongo un meritato segnalibro!»
Cristiano De Marchi (09/01/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it